Newsletter DAVERIO1933

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato!

Zaffiro, pietra preziosa di Settembre

Un viaggio virtuale tra i nuovi gioielli firmati DAVERIO1933 esposti nelle vetrine di Natale della gioielleria a Bergamo. 

ZAFFIRO, PIETRA PREZIOSA DI SETTEMBRE

Pietra del mese zaffiro, Zaffiro, pietra preziosa di Settembre

La pietra preziosa del mese di Settembre è lo zaffiro, spesso creduto unicamente di colore blu , al contrario è una gemma dalle colorazioni più varie: dal rosa all’arancio, al porpora, al verde, al giallo fino al bianco incolore. 

Nonostante lo zaffiro arancione, detto in sanscrito “Padparadscha” che allude al colore del fiore del loto, abbia un valore elevatissimo, alcuni zaffiri blu d’una intensità e d’un colore eccezionale risultano ancor piú rari. È il caso dello zaffiro del Kashmir, zona remota dell’Himalaya dove un secolo fa, dopo soli 5 anni di scavi si esaurirono quasi del tutto le sue riserve. Oggi in commercio si trovano solo alcune pietre di piccole dimensioni o degli esemplari di rarità unica che circolano a prezzi esorbitanti sul mercato più remoto.

Pietra del mese zaffiro, Zaffiro, pietra preziosa di Settembre

Anello con zaffiro Padparadscha firmato DAVERIO1933

Lo zaffiro e’ una pietra fantastica soprattutto se si hanno problemi di concentrazione e di tensione, aiuta ad alleggerire da tutti quei pensieri che non desideriamo più avere. Aiuta inoltre a scovare il proprio percorso spirituale e soprattutto nel saperlo perseguire per tutta la durata della vita. Si dice che renda più chiare le idee e gli obbiettivi molto più nitidi.

A livello fisico lo zaffiro rafforza lo stato di guarigione, stimolando i vari processi fisiologici che portano al benessere psico-fisico. È utile nel combattere patologie sia dell’intestino che del sistema nervoso. Tra le altre cose può essere utilizzata in modo eccellente per favorire il sonno combattendo così l’insonnia.

Quando si usa l’elisir di zaffiro, si ottiene una depurazione molto profonda. Molti cristalloterapici infatti la consigliano sopratutto quando c’è il cambio di stagione.

Lo zaffiro è usato anche in caso di malattie della vista, contro il mal di testa ed è in grado di ristabilire l’equilibrio naturale dell’organismo.

Agisce anche in caso di depressione, perché riesce a rassicurare, ad alleviare determinati stati mentali ed allontanare i pensieri negativi ispirando all’amore per la verità.

A livello spirituale lo zaffiro indica la via, aiuta chi lo indossa a riconoscere i doni che la vita gli offre. Non solo, ma porta alla consapevolezza e ad una miglior comunicazione e comprensione degli altri aspetti della realtà. Dona una certe percezione extrasensoriale e una maggior capacità di consapevolezza della propria vita.

Pietra del mese zaffiro, Zaffiro, pietra preziosa di Settembre

Anello con zaffiro del Kashmir firmato DAVERIO1933

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.